Comunicato stampa – disservizi raccolta rifiuti Spezzano della Sila e Camigliatello

COMUNICATO STAMPA

 

SPEZZANO DELLA SILA, L’INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE PIETRO SPIZZIRRI SUI DISSERVIZI DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI. BASTA CON I PROCLAMI ELETTORALI E SLOGAN AD EFFETTO! VOGLIAMO I FATTI.

Nel corso della seduta del Consiglio comunale di Spezzano della Sila di giovedì 30 novembre u.s. è stata esaminata l’interrogazione del nostro consigliere comunale avv. Pietro Spizzirri. “Seriamente preoccupato per le numerose segnalazioni e lamentele sui disservizi della raccolta dei rifiuti – si legge nell’interrogazione – che, senza mai cessare, sin dall’inizio dell’avvio del meccanismo di raccolta differenziata porta a porta, soprattutto a Camigliatello Silano, stanno arrecando notevoli danni e disagi all’immagine turistica e all’economia del nostro territorio.

I rifiuti riposti al di fuori dalle abitazioni e delle attività commerciali non vengono raccolti regolarmente. L’isola ecologica di Camigliatello risulta chiusa, inspiegabilmente, da più di 20 giorni. La procedura di affidamento del servizio di raccolta dei rifiuti (differenziata) bandita il 6 febbraio u.s. non è stata ancora conclusa.

Si chiede di sapere il motivo di tali inefficienze e/o ritardi e, soprattutto, in quale modo l’amministrazione comunale intende agire per risolverli”.

È seguita la risposta del Sindaco che, pur riconoscendo “alcuni” disservizi, sminuisce il problema, addirittura colpevolizzando chi riporta all’attenzione pubblica la realtà che è già sotto gli occhi di tutti, frutto della palese negligenza dell’Amministrazione comunale.

Immediata e inevitabile, pertanto, la replica del consigliere Spizzirri che si è ritenuto insoddisfatto della risposta evasiva e non rassicurante del Sindaco. Dopo un anno e mezzo di cattiva gestione, adesso, le parole del primo cittadino risultano un’evidente presa in giro per tutti i cittadini onesti che pagano le tasse. È inaccettabile. Non è emersa nessuna spiegazione plausibile, né tantomeno una soluzione concreta e rapida a tali problemi che rischiano di diventare sempre più gravi. Per quanto tempo ancora dobbiamo continuare con questa farsa? Basta con i proclami elettorali e slogan ad effetto! Vogliamo i fatti.

Spezzano della Sila, 02.12.2017.


Associazione Comitato Civico Impegno Comune 

Corso Umberto n. 157
87058 – Spezzano della Sila (CS) 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *