Cosenza News 24 del 17 ottobre l’informazione della tua provincia

Ascolta il RG

notizie2     

 

notizie

 “Le particolari criticità che questa mattina hanno interessato il traffico veicolare e di riflesso il trasporto pubblico nella città di Cosenza, in special modo nelle ore di punta in cui è stata registrata una eccezionale situazione di ingorgo presso alcune zone, sono la fisiologica conseguenza di lavori specifici sulla rete elettrica”. E’ quanto fanno sapere dal Comune di Cosenza: “Si tratta di interventi capillari che dalla scorsa estate l’Enel sta realizzando sul territorio urbano e che si concluderanno entro il prossimo 31 ottobre, passando dall’attuale fase dei nuovi tubi interrati alla canalizzazione dei fili elettrici”.

 Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà in Calabria, a San Demetrio Corone in provincia di Cosenza, il prossimo 7 novembre. Lo si apprende da fonti istituzionali. L’occasione è la ricorrenza, quest’anno, del 550° anniversario della morte dell’eroe nazionale albanese Giorgio Castriota Skanderbeg. A San Demetrio Corone, considerata la “capitale culturale” delle circa 50 comunità di origini albanesi presenti in Italia, e molte proprio nel cosentino, sarà presente anche il presidente della Repubblica d’Albania, Ilir Meta.

“Il bilancio sociale e di genere della Camera di Commercio di Cosenza nasce da #OpenCameraCosenza, la nostra rivoluzione culturale e organizzativa. #OpenCameraCosenza è il nostro serbatoio etico, programmatico. Parole come apertura, dialogo, ascolto, condivisione, trasparenza nascono da questa consapevolezza. Guidare un ente come la Camera di Commercio richiede un supplemento etico. Le imprese sono il punto più alto e più importante della piramide camerale. Noi siamo qui per loro”.

Favorire la più ampia diffusione della cultura dell’educazione digitale e la condivisione delle buone pratiche delle scuole italiane. E’ l’obiettivo di una serie di iniziative didattiche e formative organizzate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in 23 città italiane, con tre giorni di formazione, dibattiti ed esperienze. In Calabria si terrà la prossima tappa di questo percorso.

Un blitz dell’Arma a dicembre dello scorso anno, fece finire in manette Tony Paese, 40enne, trovato con cocaina e hashish. L’accusa fu di detenzione e spaccio per oltre 350 grammi di “roba”. Il 40enne era già sottoposto alla sorveglianza speciale. Gli arresti furono convalidati e Paese, difeso dall’avvocato Maurizio Nucci, scelse il rito abbreviato. A marzo scorso il Gup del Tribunale di Cosenza, lo condannò alla pena di sei anni e sei mesi e 20 mila euro di multa. La difesa presentò subito ricorso in appello. Il 12 ottobre i giudici della Corte di Appello, 2 sezione hanno accolto le motivazioni avanzate dal legale di fiducia di Paese, riducendo la pena a 4 anni e 4 mesi.

E’ fissato per venerdì 19 ottobre e sabato 20 ottobre l’annuale appuntamento con il Congresso della UOC di Cardiologia dell’Azienda ospedaliera di Cosenza; che è diretta dal Dottor Francesco De Rosa. L’evento vedrà sul campo specialisti cardiologi che illustreranno nelle loro relazioni il moderno approccio mirato alla diagnosi ed alla terapia delle malattie cardiovascolari. Molti i temi trattati, tra cui: la terapia dietetica, farmacologica e chirurgica dell’obesità, la Morte cardiaca improvvisa, la sincope;  e ancora la cardiologia interventistica rivolta alla cura delle aritmie, l’impiego dello Smartphone e più in generale dei sistemi di controllo a distanza dei cardiopatici, lo scompenso cardiaco e le principali pratiche infermieristiche.

In esposizione fino al 14 novembre sedici opere appartenenti alla collezione del Comune di Crotone del maestro crotonese la cui fama ha varcato i confini nazionali.

All’inaugurazione erano presenti l’assessore alla Cultura Valentina Galdieri che ha promosso l’evento, la curatrice della mostra Melissa Acquesta e Vincenzo Mori, nipote dell’artista che, tra l’altro, ha messo a disposizione appunti, note, fotografie e bozzetti anch’essi esposti al pubblico

Sbarco di migranti nella notte sulla costa crotonese. Poco prima della mezzanotte sotto l’infuriare del temporale e col mare grosso gonfiato dalle raffiche di scirocco, una barca a vela e motore si è incagliata a pochi metri dalla riva, sul litorale di Gabella, alla periferia nord di Crotone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *