CosenzaNews24 del 13 ottobre l’informazione di Cosenza e provincia

 

Ascolta il radio giornale

notizie2     

 

Il consigliere regionale del Partito democratico Carlo Guccione, ha preso parte ieri all’incontro alla Cittadella regionale con gli altri consiglieri della circoscrizione cosentina per valutare lo studio di fattibilità del nuovo ospedale di Cosenza. Ho apprezzato il metodo e anche la qualità dello studio di fattibilità che ha messo a confronto – sia dal punto di vista geologico, economico e della capacità di essere al centro di importanti arterie viarie, – le tre aree di Muoio, Via degli Stadi e Vaglio Lise. Da questo esame comparato emerge Vaglio Lise come l’area più idonea ad ospitare la realizzazione del nuovo ospedale di Cosenza con 705 posti letto per acuti».

 

Un altro grande successo per il Talent Garden Cosenza. “Giovani&FuturoComune”, il progetto che ha vinto nella categoria “Giovani e futuro” il Sodalitas Social Award 2017, il riconoscimento promosso da Fondazione Sodalitas, l’organizzazione italiana di riferimento sulla Sostenibilità d’impresa a cui aderiscono più di cento aziende leader di mercato.
Il progetto del Talent Garden Cosenza è stato ritenuto “la migliore iniziativa sotto il profilo di innovazione, dimensione multistakeholder, qualità del management e rilevanza dei risultati, volta a promuovere l’occupabilità dei giovani, a ridurre l’abbandono scolastico e favorire l’inclusione sociale delle nuove generazioni”.

Nella giornata inaugurale della quarta edizione del Meeting della Polizia Locale, ospitata al Castello Svevo di Cosenza, sono stati consegnati i riconoscimenti agli agenti che si sono particolarmente distinti in operazioni condotte contro la illegalità e per la tutela dei cittadini. Nutrita la partecipazione alla kermesse ideata dalla Beta Professional Consulting di Ottavio Chiappetta. Presenti rappresentanti dei corpi di polizia di prossimità provenienti da numerose località italiane.

Nuove modifiche alla viabilità a Cosenza. Ad essere interessato dai provvedimenti della Polizia Municipale saranno le arterie principali del centro cittadino già oggetto di sperimentazione sullo scorrimento del traffico nelle settimane scorse. Nelle prossime ore il comando di Polizia Municipale comunicherà le variazioni ai sensi di marcia che saranno istituite nei giorni a seguire. A darne conferma è il comandante Giovanni De Rose il quale spiega che alcune delle strade interessate dall’ordinanza, trascorso il mese di sperimentazione, torneranno ad essere percorribili come in precedenza. “La ragione di queste ulteriori modifiche – spiega De Rose – risiede nel voler evitare l’attivazione di impianti semaforici che ingolfano il traffico e far sì che su via Misasi, l’ex via Roma, si diverge o si converge solo per brevi tratti“.

Ha lasciato da soli a casa i due figli, un bimbo di due anni e il più piccolo di quasi sette mesi. Per questo una ventenne è stata denunciata dai carabinieri della stazione di Cirò Superiore (Crotone) per abbandono di minore. I militari, che erano di pattuglia, si sono insospettiti vedendo la porta socchiusa e sentendo il pianto dei bambini.
I militari hanno trovato soli in casa i figli della donna: il più grande, di quasi due anni, girava liberamente per l’abitazione mentre il più piccolo, di soli sette mesi, piangeva nella culla. I militari hanno rintracciato la madre che si trovava in paese e hanno fatto intervenire sul posto anche un medico che ha constatato la buona salute dei due minori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *