NewsCosenza24 le notizie del mattino

 

Radiogiornale del mattino sulle notizie di Cosenza e provincia

notizie2     

 

Sono finiti in manette per furto aggravato in concorso Francesco Bevilacqua di 64 anni e Giovanna Bevilacqua di 66, sorpresi in flagranza mentre asportavano le griglie in ferro dei tombini della città. Intorno alle 10.00 di ieri, dopo una segnalazione al 113, gli agenti si sono recati su viale Mancini dove erano state segnalate due persone intente a rubare i tombini e a caricarle su un’Ape. Alla vista dei poliziotti i due hanno tentato di allontanarsi salendo in fretta sul motocarro ma sono stati raggiunti dopo un breve inseguimento. Una volta fermati, sul mezzo sono state trovate ben nove griglie asportate dalle strade della città. Furto non solo ‘odioso’ ma anche pericoloso per l’incolumità degli automobilisti che transitano sulle strade e per bambini e ragazzi che frequentano la zona e le scuole. I due, con precedenti, sono stati arrestati.

Io scelgo Calabria” è un programma tv in onda sul canale 13 del digitale terrestre. Dopo la pausa estiva, avvenuta nel mese di agosto, il programma che mette al centro dell’attenzione la nostra bellissima regione, torna a settembre con una puntata dedicata agli ormai famosi fichi di Cosenza.
Questo frutto dal gusto particolare e dalla strana consistenza, è famoso in tutta la Calabria, ma quelli coltivati nella provincia cosentina hanno da sempre qualcosa di più speciale rispetto a tutti gli altri.
Il programma tv nasce infatti per raccontare le imprese di gente comune e mira ad aggregare lavoratori, artigiani, commercianti, agricoltori, manager e imprenditori.

A Crotone è cambiata l’aria”. Lo ha detto il procuratore antimafia della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro, Nicola Gratteri, che nei giorni scorsi ha partecipato a Cosenza ad un incontro su “Le nuove mafie” organizzato dal Movimento 5 Stelle. Il procuratore Gratteri si è soffermato molto su Crotone.
“In questo momento se avete problemi su Crotone io ho fatto venire un colonnello della Guardia di Finanza che è un fuoriclasse, si chiama Emilio Fiora, è una persona incorruttibile, inavvicinabile ed è bravissimo. Io l’ho fatto venire appositamente a Crotone; ha lavorato all’estero, anche all’ambasciata a Londra ed è un esperto di riciclaggio, quindi una persona di primissimo piano. Poi ho fatto venire un nuovo dirigente della Squadra Mobile di Crotone, anche lui capace e serio nonostante la giovane età, quindi potete cominciare a fidarvi a Crotone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *